• 071/2804587 - 329/5685366
  • info@studio-conti.com
  • Ancona: Via Maggini, 55 - Matelica: Via Pergolesi, 4

Nuove indicazioni per Invisalign: tempi ridotti grazie ai cambi settimanali

Invisalign rappresenta ad oggi la più moderna ed efficace soluzione ortodontica in grado di agevolare i movimenti dentali fino ad arrivare all’obiettivo di un sorriso impeccabile e assolutamente smagliante.

Invisalign infatti riunisce molteplici caratteristiche che, unite insieme, contribuiscono a valorizzare la bellezza di un sorriso piacevole da mostrare, riducendo quindi il disagio di un’estetica imperfetta data da tutte le tipologie di inestetismi che possono coinvolgere la bocca.

Sono proprio queste le motivazioni che hanno spinto moltissime persone in tutto il mondo, a trasformare il proprio sorriso attraverso l’utilizzo del sistema Invisalign, caratterizzato da aligner perfettamente rimovibili in autonomia, discreti ed invisibili: l’ottimale soluzione personalizzata in grado di determinare l’allineamento graduale dei denti attraverso leggeri movimenti e forze che vanno progressivamente a migliorare con delicatezza l’estetica del sorriso.

Invisalign può dunque essere utilizzato dal medico dentista per trattare tutte quelle problematiche legate all’allineamento dentale da lievi a particolarmente complesse, offrendo un risultato finale più che soddisfacente e a lungo termine, se opportunamente mantenuto dal paziente.

Quando utilizzare gli aligner trasparenti Invisalign

Abbiamo già riassunto nell’articolo precedente dedicato ad Invisalign, tutte le casistiche in cui l’utilizzo di tale sistema è in grado di offrire al paziente ottimi risultati, dando vita ad un sorriso impeccabile ed esteticamente perfetto.

Gli aligner Invisalign possono pertanto essere utilizzati nella risoluzione progressiva di problematiche quali:

  • Morso aperto il quale tende a determinare una masticazione inefficiente e spesso dolorosa, che può coinvolgere l’articolazione temporo-mandibolare pregiudicandone l’integrità;
  • Morso crociato che a lungo termine può implicare usura dei denti e patologie gengivali, riducendo la densità ossea;
  • Morso profondo che sovente provoca manifestazioni dolorose legate all’articolazione della mandibola;
  • Morso inverso che può interferire sulle normali funzionalità dei denti inferiori, caratterizzando usura dentale e manifestazioni dolorose;
  • Spazi tra dente e dente che possono determinare problemi gengivali a causa della mancata protezione da parte dei denti e tasche parodontali accompagnate da patologie parodontali ad esse correlate;
  • Affollamento dentale che a lungo termine può sfociare in veri e propri accavallamenti dei denti pregiudicando le funzionalità masticatorie e verbali.

Utilizzo degli aligner Invisalign

Nel precedente articolo, abbiamo spiegato dettagliatamente com’è strutturato il sistema Invisalign e quali pazienti possono utilizzarlo, ottenendo risultati soddisfacenti. Il principale punto di forza è costituito dagli aligner, mascherine trasparenti e removibili in autonomia e che attraverso movimenti graduali, leggeri e progressivi, permettono di ripristinare la corretta posizione dei denti, migliorandone l’estetica e le naturali funzionalità.

Essendo infatti modellati e personalizzati in funzione dell’esatta linea gengivale, possono essere indossati fino a 22 ore giornaliere con una piccola pausa, risultando confortevoli e discreti: il paziente può condurre quindi una vita assolutamente normale senza rinunciare alla propria routine quotidiana abituale.

Cambi settimanali e tempi notevolmente ridotti

Scegliere di ricorrere all’utilizzo degli aligner Invisalign significa affidarsi al medico dentista che saprà pianificare dettagliatamente quelle che possono essere le tempistiche necessarie ad ottenere un sorriso impeccabile e denti perfettamente allineati, variabili da soggetto a soggetto.

Invisalign rappresenta la soluzione ottimale poiché permette di ridurre sensibilmente la durata del trattamento, se comparato ad altri sistemi ortodontici convenzionali, grazie soprattutto alla possibilità di fruire di cambi settimanali delle mascherine, concordate in funzione della problematica da risolvere.

Tuttavia è importante ricordare che il cambio settimanale degli aligner è comunque a discrezione del medico competente, il provider, poiché può dipendere da molteplici variabili quali la tipologia del caso trattato, il tipo di rotazione previsto nell’allineamento o la collaborazione del paziente stesso.

Non esiste pertanto un protocollo d’applicazione e utilizzo standard poiché abbiamo a che fare con una soluzione totalmente personalizzata in funzione del paziente.

Lo Studio Dentistico Conti, specializzato in odontoiatria infantile e dell’adulto offre soluzioni mirate in funzione delle problematiche che colpiscono il paziente: richiedi subito una consulenza gratuita o prenota un appuntamento. Un team di professionisti saprà guidarti fino alla totale risoluzione del to caso ortodontico specifico.

Vuoi usufruire di informazioni approfondite legate al sistema Invisaling? Contattaci.